L’Aula Vuota. Come l’Italia ha distrutto la sua scuola

Il 24 ottobre 2019 alle ore 16,00 presso la Sala Conferenze della Fondazione Biblioteche della Cassa di Risparmio di Firenze sarà presentato il volume di Ernesto Galli della Loggia: L’Aula Vuota, Marsilio, Venezia 2019

Grazie non poco alla sua scuola – in particolare grazie alle sue maestre che per prime affrontarono l’ignoranza nazionale – l’Italia del Novecento, partita da condizioni miserabili, arrivò ad essere tra le principali economie del mondo. Ma oggi quella stessa scuola è lo specchio del declino del paese. Abbandonata dalla politica con la scusa dell’”autonomia”, essa appare sempre più dominata dal conformismo intellettuale, da un’inconcludente smania di novità e da burocratismo soffocante che ne stanno decretando la definitiva irrilevanza sociale.

Ernesto Galli della Loggia cerca di comprenderne le ragioni sullo sfondo della nostra storia indagando le origini e l’impatto, deludente quando non distruttivo, che hanno avuto le riforme succedutesi negli ultimi decenni e smontando le interpretazioni più convenzionali su cosa fecero o dissero veramente personaggi chiave come Giovanni Gentile o Don Lorenzo Milani.

INVITO